tre poesie mie su Carte Sensibili

(di Fernanda Ferraresso)

I testi che propongo […] sono di Sergio Pasquandrea.Non fa male concedergli attenzione perché rovescia le carte nascoste, mostra il retro della bottega, l’indotto della filiera, persino quella di una parola che prende da settori specifici il suo calco e crea una sostanza che è corpo , un corpo che freme, che preme per dire ciò che di solito non sentiamo…

(…continua a leggere su Carte Sensibili)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...