p’a vie

foto0793 modified

Madonna d’u Carmene certi vóte
pare ca te spìane tutte quand’a te
e ndanne ca mmine i vracce pe ll’arie
t’è ggià rrevate u sanghe nganne.

Certi vóte t’ha rrengemà
parole parole
pe na meza buscìa
na uange rangechète.

Ascolta su DivShare

Per la strada // Santo cielo certe volte / pare che tutti quanti guardino te / e mentre getti le braccia in aria / ti è già arrivato il sangue in gola. // Certe volte devi arrampicarti / di parola in parola / per una mezza bugia / una guancia graffiata.

Nell’immagine: Perugia, Pian di Massiano, 10 luglio 2013, tramonto (foto mia)

Annunci

4 thoughts on “p’a vie

    • è un po’ il problema della poesia in dialetto: che, come in qualunque traduzione, si perdono le sfumature (qui, per esempio, “Maronna d’u Carmene” è molto più intenso, e allo stesso tempo più ironico, che non “Santo Cielo”).
      anche per questo, quando pubblico poesie dialettali, ci tengo ad inserire anche il file audio, perché altrimenti si perde il suono della lingua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...