l’angolo di universo

Non si tratta soltanto
di misurare nel buio la pendenza
dei tuoi fianchi – e nemmeno
di accomodarmi nel calco di me
nascosto fra i tuoi seni.
Si tratta piuttosto di riconoscere
l’angolo di universo che mi aspettava
prima ancora che lo conoscessi
vedere con chiarezza
il punto di partenza quello d’arrivo
e tutto ciò che c’è nel mezzo
cogliere il tragitto in un unico
sguardo distendere il corpo
assecondare le curve e le deviazioni.

Annunci

One thought on “l’angolo di universo

  1. che meraviglia anche questi versi.
    (il tuo Approssimazioni” ancora non arriva. Cacchio.
    Ora che avrei un sacco di tempo per leggere…
    Uffaaaaaaaaaaaaaaa!

    Beh…arriverà.
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...