go blank

Se provi a guardare a occhi freddi
la pelle della schiena
quando è ancora fumante
e mi guidi la mano verso il seno
ecco allora si può rivelare
la vera voce a patto che lo sguardo
sia tenuto altrove
è quello il difficile quando gli incastri
tendono a saltare è meglio
faccia tutto la gravità
che ci estrae di bocca parole mai pensate
i cali di tensione cancellano la memoria
ai margini della morte lasciami
cadere addosso il bacino
i fianchi macchiati dalla gioia
non chiedere nulla in anticipo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...