tutto è un mistero

Ci sono dettagli (penso disegnandoti)
del tuo volto che continuano a sfuggirmi.
Il sorriso per esempio – che non è affatto
concentrato nella sola bocca.
Il tuo sorriso irradia l’intero volto
ti si spande sulle guance illumina
l’interno delle palpebre
(e anche lì – la piega esatta
con cui le labbra si collegano agli zigomi
e gli zigomi alle orbite – tutto
resta un mistero una combinazione
impalpabile – basta un nulla
e non sei più tu).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...