ultima

È questo il momento giusto per l’abbandono
quando tutto è al suo vertice
bocche sconosciute ti chiamano a gran voce
e sembra davvero che tutto sia sul punto di accadere
un passo indietro nient’altro che questo
smettere di fare attrito
tanti altri proseguono schiavi dello slancio
è tempo di sciogliere le radici
la pelle reclama l’aria fredda
fuori della gabbia oltre il limite delle ossa
eccomi eccomi non manca molto
l’equilibrio è già precario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...