teratofania

Lo so un gabbiano a Terni
era improponibile.
Airone infatti: volava
non so se parallelo
alla strada o al fiume
parallelo anche lui il corpo
disteso il becco alto
sulla doppia curva del collo
(un attimo: l’ha visto
il papà al volante
non i bambini – inutile
qualunque ricerca).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...