dubbi

E pur mi sento nel cervello anch’io
Qualche cosa che vive e che lavora,
E pur quest’aura che il mio volto sfiora
L’alito par dell’agitante Iddio!

Talor cedendo a’ sogni miei m’avvio
Pe’ floridi sentier che il mondo ignora;
Salgono i canti alle mie labbra allora
E spero e credo nell’ingegno mio.

Ma quando il dubbio mi risveglia, quando
Via per la nebbia del mattin tranquille
Sfuman le larve che seguii sognando,

Colle man mi fo velo alle pupille,
E mi guardo nel core e mi domando:
Sono un poeta o sono un imbecille?

Lorenzo Stecchetti (Olindo Guerrini), “Postuma”, VII

Annunci

2 thoughts on “dubbi

  1. Ciao Sergio. Devo ammettere che del tuo indirizzo email non c’ho capito niente. Ti sono arrivate le poesie? Bella questa di questo poeta a me sconosciuto. Io scrivo ma ho dei dubbi immani sulla mia qualità di scrittore. Qualcuno mi ha detto che devo abbandonare le mie illusioni… Contento dell’inserimento di Penna nel blog, questo poeta che amo e umbro. Fammi sapere. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...