poesie per un’amica lontana – 10

Sei tu quest’attimo che non si muove
questa strada sorpresa nel suo farsi
avremmo riso per smarrire il fiato
se solo il trivio avesse avuto uscite
eri tu la sorella
la compagna dei giochi
eri tu che correvi in mezzo ai corpi
ora sei ferma prima
che il verso si completi
ho mancato la fine del tuo sguardo
la tua voce raddoppiata nell’eco
tu non puoi immaginare quante cose
restino mute e questa
è la bellezza il giusto
compiersi dell’affetto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...