poesie per un’amica lontana – 15

Madonna quanto freddo fa stasera
e quanto sei lontana
non so se è per un motivo o per l’altro
che tremano le mani
faccio fatica a non sbagliare tasto
a non perdere il filo

credo di averti scritto l’essenziale:
che non posso star bene
quando tu stai male – che questa fitta
sullo sterno sei tu
che mi premi sul petto – poi ritorni
verso il silenzio il grigio

non so se con qualche lacrima in più
o in meno – ma ti sento
sei il granello d’affetto germogliato
la radice piantata
nel cuore – la sorella il volto atteso
la voce accarezzata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...