poesie per un’amica lontana – 16

Post Scriptum

…però una nota a margine
ho bisogno di aggiungerla:
quando ti dico che ti voglio bene
ti sto dicendo un sacco di cose
che non riuscirò mai a dirti davvero
sto cercando di riassumere in tre
parole qualcosa che mi trabocca
dal petto e risale fino alla gola
per poi fermarsi lì non trovare mai
la strada verso la luce
ti sto dicendo che mi sembra assurdo
che tu non sia qui che non possa
stendere una mano trovare il tuo viso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...