due epigrammi locorotondesi

Antefatto, necessario alla comprensione.
Su Facebook, l’amico Antonio Lillo parla dell’estate locorotondese, dei pro e dei contro per la cittadina, concludendo con la seguente riflessione: “Ma per il resto, dato l’altissimo tasso di figa che si riversa in questi giorni in paese, finché Locorotondo resta il figaio a cielo aperto che è diventato, io dico ‘Locorotondo estate e figa tutto l’anno’. Non è mai abbastanza.”
La sera stessa, inizia a diluviare. Lillo commenta: “Certo che uno non fa in tempo a dire estate e figa tutto l’anno che qui tutto si bagna! Pensa se parlavo di inverno, ci arrivava addosso la tundra siberiana!”

* * *

Primo epigramma

Gironzola per Loco
a caccia di un bel seno
un placido sileno
che ha nome antoniolillo:
non gli guastate il gioco,
lasciatelo tranquillo!

* * *

Secondo epigramma

È proprio un bel posto
‘sta Locorotondo,
c’è qui tutto il mondo
a luglio e ad agosto,
che balla e passeggia,
che scopa e festeggia.

Ma basta che Lillo
invochi la figa:
si rompe la diga
e piove a zampillo.
La figa si bagna,
non c’è più cuccagna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...